Promozione e management

Per un’etichetta indipendente la professionalità dei propri manager e collaboratori, così come l’oculatezza della distribuzione, è particolarmente preziosa. Infatti è grazie alla loro competenza e al loro lavoro che è possibile crescere e mantenersi slegati da eccessive influenze delle “majors” e dai tentativi di assorbimento da parte di queste. Ciò è fondamentale in quanto mentre una casa discografica “maggiore” vedrà in genere nell’ artista sostanzialmente una forma di “merce” e una mera fonte di guadagno, mettendo la promozione della musica in secondo piano rispetto a quella dell’ “immagine”, M.B.C., sfruttando al meglio le sue peculiarità di “indipendente”, consentirà una maggiore libertà artistica nonché voce in capitolo sulla propria produzione.

Selezioniamo e proponiamo musica basandoci anzitutto sulla profonda conoscenza, quando non amicizia nei confronti della persona che la crea. Questo riguarda non solo il giovane esordiente bisognoso di ottenere visibilità, ma anche il professionista già affermato che, pur avendo già acquisito notorietà, desidera veder valorizzato il proprio operato senza eccessive e fastidiose ingerenze sull’ espressione del proprio talento. Una promozione curata in ogni dettaglio. Anche l’ uso capillare di Internet e delle nuove tecnologie in genere consente di agire al di fuori di quelle logiche di mercato spesso imposte a radio e tv commerciali.