Distribuzione digitale

Un ruolo fondamentale nel futuro della musica, in Italia e nel mondo, è rivestito dalle nuove tecnologie legate al web e alle opportunità straordinarie che presentano per la diffusione del prodotto sul mercato. Non è un caso se anche settori come quello cinematografico e videoludico si stanno sempre più indirizzando verso queste forme di fruizione. La distribuzione digitale legale è un’ ottima alternativa, se non una indispensabile integrazione al supporto fisico (cd, dvd etc.) e consente all’ artista di proporre la propria opera a un numero vastissimo di ascoltatori, senza limitazioni di tempo e di luogo. Certo sappiamo bene quanto deleteria sia la pirateria nell’avere inculcato nell’ utenza un concetto sbagliato di “gratuità dovuta” a scapito del concetto di “qualità dovuta”, principio che noi invece perseguiamo anche senza rinunciare a coraggio e sperimentazione e che riteniamo sia contro l’illecito una risposta migliore di qualsiasi repressione.Tra i vantaggi immediati per i nostri utenti, oltre a facilità e rapidità della registrazione, la possibilità di scaricare tanto la compilation completa (con notevole risparmio rispetto all’ acquisto del cd “materiale”) quanto i singoli brani, consentendo così di spendere solo per ciò che davvero si desidera ascoltare. Grande inoltre è il nostro interesse per la telefonia mobile, il cui utilizzo per l’acquisizione di musica (possibile grazie ai software di ultima generazione) è in Italia ancor più diffuso che in ogni altro paese europeo.

Teniamo molto anche alla quantità e qualità dell’offerta, che attraverso il download è altrettanto variegata di quella proponibile su supporto “materiale”, dalle canzoni alle suonerie per cellulare, dal formato Midi all’ Mp3, fino all’audiovisivo (videoclip, filmati).